Home » Piano di emergenza » Nuclei Operativi di Protezione Civile

Nuclei Operativi di Protezione Civile

Si tratta di nuclei addestrati e formati per un immediato impiego in una situazione di emergenza, specialmente se relativa ad evento senza possibilità di preannuncio (terremoto, crollo, scoppio, incendio, etc.).
I Nuclei sono composti da dipendenti comunali e/o dipendenti di Aziende Municipalizzate e/o Volontari, appositamente selezionati sulla base di indiscussa professionalità.
Ciascun Nucleo è presieduto da un responsabile nominato dal Sindaco.
Tutti i componenti devono dare la propria disponibilità ad effettuare, a turno, servizio di reperibilità h 24 per assicurare l’intervento sui luoghi colpiti dall’evento in tempi rapidi.
I Nuclei Operativi di Protezione Civile, in base ai compiti specifici loro assegnati, si distinguono in Nucleo Tecnico – Logistico e Nuclei Operativi di Primo Soccorso.
Il Nucleo Tecnico – Logistico è preposto all’effettuazione dei primi sopralluoghi per verificare l’eventuale sussistenza di pericolo grave per l’incolumità delle persone e/o per la salvaguardia dei beni e proporre l’adozione dei necessari e urgenti provvedimenti.
I Nuclei Operativi di Primo Soccorso sono preposti all’effettuazione del primo soccorso urgente, nella zona interessata dall’evento, in favore delle persone in pericolo.
Il Nucleo Tecnico – Logistico ed i Nuclei Operativi di Primo Soccorso devono possedere mezzi, materiali e uomini necessari e sufficienti per lo svolgimento dei compiti assegnati.
L’attivazione dei Nuclei avviene tramite la Sala Operativa del Corpo di Polizia Municipale, su indicazione del responsabile dell’Ufficio Comunale di Protezione Civile, o dalla Sala Operativa del C.O.C., nel caso in cui lo stesso sia stato attivato.

Torna a Piano di emergenza